Il Ministero Difesa chiede 39.970 euro ad un militare del 1° rgt Granatieri di Sardegna in Roma per omessa rendicontazione dei buoni carburante.