Maresciallo 2^ classe A.M., in servizio presso il 50° stormo, accusato di diserzione aggravata e continuata e di truffa militare continuata pluriaggravata in relazione a molteplici e ripetuti episodi di mancato rientro in servizio (al termine di precedenti periodi di assenza) giustificati dall'interessato mediante la produzione di certificati medici successivamente risultati falsificati ad opera dello stesso.