Due sottufficiali (uno Presidente del Circolo Sottoufficiali e l'altro Direttore della Mensa del Circolo) condannati per truffa aggravata in concorso (dichiarata estinta in Cassazione per prescrizione) e per peculato militare aggravato in concorso .