Due militari dell'Arma, Tenenza Carabinieri di Cattolica, comandati in servizio di perlustrazione, interrompono il servizio recandosi presso un chiosco di piadine e poi presso un centro commerciale, intrattenendosi a conversare con tre donne, successivamente facendo salire a bordo dell'autovettura di servizio una della tre donne, inscenando un finto arresto e invitando le altre due a seguirle, azionando i dispositivi di emergenza, rientrando in caserma senza autorizzazione e facendo visitare i locali alle tre donne e con loro intrattenendosi senza autorizzazione per ragioni personali.