Notizie, Sentenze, Articoli - Avvocato Militare Trapani

Sentenza

Reati militari commessi all'estero durante il servizio prestato presso l'Ufficio...
Reati militari commessi all'estero durante il servizio prestato presso l'Ufficio dell'Addetto militare all'Ambasciata d'Italia in un paese straniero. Richiesta di procedimento.
La procedibilità per i reati militari commessi all'estero durante il servizio prestato presso l'Ufficio dell'Addetto militare all'Ambasciata d'Italia in un paese straniero non è subordinata alla richiesta di procedimento del Ministero della difesa prevista dall'art. 18 cod. pen. mil. pace, per i fatti posti in essere durante lo svolgimento di un servizio "isolato". (In motivazione, la Corte ha evidenziato che il servizio prestato presso l'Ufficio degli Addetti militari all'Ambasciata d'Italia negli stati esteri non costituisce "servizio isolato" in considerazione dei compiti assegnati dal Codice di Ordinamento militare a tali Uffici).
Avv. Antonino Sugamele

Richiedi una Consulenza